Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tubi scoppiati e case allagate, non c'è pace per le "palazzine gialle": "Qui rischiamo il colera e una nuova viale Giotto"

Al danno la beffa per i residenti delle palazzine gialle di via Borsellino. Dopo l'intervento dei tecnici comunali, sono alle prese con un secondo problema

 

Borgo Mezzanone, palazzine gialle 'Impredil'. Ieri le famiglie hanno incontrato il sindaco del Comune di Foggia, Franco Landella. Questa mattina una squadra di tecnici si è recata in via Borsellino per sturare le fogne, dicono i residenti. Ma c'è un problema.

Perchè, nell'eseguire l’intervento, sarebbero scoppiati dei tubi. Ed ora i residenti devono fare i conti con perdite a go go. Al danno la beffa insomma. "Nessuno vuole intervenire ora perchè dicono che malattie non se ne vogliono prendere" denuncia la signora Laura. “Siamo prossimi al weekend e non possiamo stare in queste condizioni”.

Come documentato da Foggiatoday, è questa la condizione in cui vivono i residenti

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento