Quando un dramma si trasforma in farsa, Amiu ai residenti: "Eccovi scope e palette, pulite da voi gli scarichi fognari"

La denuncia, che ha del surreale, è di Forza Nuova. I residenti confermano: "Ci hanno raccomandato di chiamarli non appena abbiamo terminato la disinfestazione". Ma si tratta di scarichi di ogni genere

"Qui Borgo Mezzanone, via Paolo Borsellino. Pale, scope e tutine: così stamattina il personale AMIU ha consegnato ai residenti di Borgo Mezzanone parte del materiale per ripulire i box".  A segnalare la vicenda che appare una beffa dopo le innemerevoli vicissitudini dei residenti, alle prese con ingolfamenti fognari e tubature rotte (per giunta, dopo l'intervento dei tecnici comunali) è Forza Nuova. "A nostro avviso non dovrebbe funzionare così - denuncia giustamente il referente, Domenico Carlucci-, perché nei box vi sono quintali di scarichi fognari e dovrebbe essere del personale specializzato a fare la disinfestazione. Oltre a questo almeno mascherine e guanti dove sono? È normale che una disinfestazione straordinaria venga lasciata nelle mani dei cittadini con tutti i rischi che ne conseguono?". 

"Ci hanno lasciato anche sei tutine, con la raccomandazione di chiamarli non appena finiamo di pulire" denuncia Laura, una delle residenti. "Cosa che ovviamente non faremo, non vogliamo prendere il colera. Non abbiamo neanche le mascherine". La vicenda riteniamo si commenti da sè.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Testimonianza choc, la compagna del 38enne ucciso: "E' stato il bambino". Giornalista costretto a cancellare immagini

Torna su
FoggiaToday è in caricamento