Cronaca

Borgo Incoronata: arrestato per detenzione e spaccio di droga

Giuseppe Fontana conservava la droga nell'armadietto dell'azienda di lavoro. L'operazione è stata condotta dai Carabinieri di Foggia. Trovati hashish, cocaina e un bilancino di precisione

Giuseppe Fontana, 37 anni, residente a Canosa di Puglia, è stato arrestato dai Carabinieri di Foggia con l’accusa detenzione di sostanze stupefacenti con l’aggravante dello spaccio. L’operaio lavorava presso un’azienda di Borgo Incoronata, frazione di Foggia, dove in un ripostiglio conservava circa 30 grammi di hashish confezionati in piccole dosi e pronte ad essere immesse sul mercato.
 

Nella sua abitazione di Canosa di Puglia, i militari hanno trovato altri 30 grammi di hashish, qualcuno di cocaina e un bilancino di precisione

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgo Incoronata: arrestato per detenzione e spaccio di droga

FoggiaToday è in caricamento