Foggia, al via la bonifica del terreno tra via Natola e via Grassi. Abbattuta baracca abusiva: "Condizioni igieniche critiche"

Questa mattina, con la collaborazione della polizia locale, sono iniziate le operazioni di bonifica e messa in sicurezza nel terreno di proprietà privata, situato a due passi da un centro commerciale e dall'area del mercato settimanale

Le attività di bonifica

Bonificata l'area cittadina ricompresa tra via Natola e via Grassi, a Foggia. Questa mattina sono iniziate le operazioni di bonifica e messa in sicurezza nel terreno di proprietà privata, situato a due passi da un centro commerciale e dall'area del mercato settimanale.

Con la piena collaborazione dei proprietari del terreno e l'intervento della polizia locale si è potuta abbattere una baracca abusiva dove, solitamente, stazionavano alcuni nomadi e che versava in condizioni igienico sanitarie critiche. Con la bonifica dell'intera area, inoltre, è stato scongiurato anche il rischio di incendi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • Puglia in zona gialla 'rinforzata' fino al 15 gennaio: cosa è concesso fare (e cosa no)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento