Cronaca Via Salita Borgo

Salta in aria il 'postamat' di Castelluccio Valmaggiore: boato nella notte, tre uomini in azione fuggono col malloppo

I malviventi hanno preso di mira prima il bancomat della Bper (colpo fallito), poi hanno 'ripiegato' sullo sportello automatico del vicino Ufficio Postale. Bottino da quantificare, indagini in corso dei carabinieri

I danni causati dall'esplosione

Un colpo fallito e uno a segno, tutto nella stessa notte, tutto in un piccolo paese dei Monti Dauni.

E' quanto accaduto la scorsa notte, a Castelluccio Valmaggiore, dove una banda di criminali ha preso di mira, sia il bancomat della filiale Bper (fallendo), in piazza Soldato Campanaro, sia lo sportello automatico del vicino Ufficio Postale, in via Salita Borgo.

Qui il colpo è andato a segno, anche se l'ammontare del bottino non è stato ancora quantificato (ad una prima stima non arriverebbe ai 3mila euro). Sulla vicenda sono in corso gli accertamenti dei carabinieri, che hanno acquisito i filmati delle telecamere della videosorveglianza presenti nei due istituti.

Ad agire, secondo le prime informazioni, sarebbero state tre persone incappucciate (forse un quarto complice era in auto), giunte sul posto a bordo di un Suv. Indagini in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salta in aria il 'postamat' di Castelluccio Valmaggiore: boato nella notte, tre uomini in azione fuggono col malloppo

FoggiaToday è in caricamento