Bomba a San Severo: l'esplosione davanti alla sede di un'agenzia immobiliare, danni ingenti dentro e fuori

Nella notte un ordigno è scoppiato davanti alla sede dell'agenzia Tecnoca di via Checchia Rispoli

Foto dal profilo fb di Dino Marino

Tornano le bombe in provincia di Foggia. La scorsa notte una bomba carta è scoppiata davanti alla sede di Tecnocasa in via Checchia Rispoli a San Severo, di proprietà del vicepresidente della squadra di calcio locale.

La deflagrazione, oltre spaventato e svegliato i residenti del quartiere, ha provocato enormi danni sia all'esterno che nei locali dell'agenzia immobiliare. Indagano i carabinieri. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Regionali Puglia: i risultati in diretta

  • Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

  • Foggia fa il botto di consiglieri regionali: ecco i nomi dei 'Magnifici 10' che rappresenteranno la Capitanata in Puglia

  • Chi potrebbe andare a Bari: ok Piemontese e Tutolo. Incertezza nel centrodestra, in bilico anche Rosa Barone

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Foggia, furto choc nella sede elettorale della Parisi-De Sanctis: rubata pistola a finanziere, forse è stato narcotizzato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento