Cronaca Via Stradale Lucera

Bomba allo sportello automatico delle Poste: banditi scappano col malloppo, il colpo al postamat di Alberona

E' successo intorno alle 2.30 della scorsa notte, quando ignoti, utilizzando gas acetilene o la classica 'marmotta', hanno fatto saltare in aria il postamat, impossessandosi del denaro. Ancora da quantificare il bottino, sui 10mila euro

I danni causati dalla deflagrazione

Bomba allo sportello automatico dell'ufficio postale di Alberona. E' accaduto la scorsa notte, quando ignoti hanno fatto saltare in aria il postamat di via Stradale Lucera, sul 'Muraglione' del paese dei Monti Dauni.

Il fatto è successo intorno alle 2.30, quando il gruppo criminale - utilizzando gas acetilene o la classica 'marmotta' - ha fatto saltare in aria il postamat, riuscendo ad impossessarsi della cassetta con il denaro. Il boato è stato udito in tutto il paese, la deflagrazione ha causato gravi danni alla filiale, ancora in fase di verifica.

"Al momento il servizio non è fruibile, ci saranno disagi per la cittadinanza", spiega a FoggiaToday il sindaco Leonardo De Matthaeis. "Attendiamo notizie da Poste Italiane sull'attivazione di un eventuale servizio temporaneo". Sulla vicenda, sono in corso gli accertamenti tecnici e le indagini dei carabinieri, che stanno verificando la presenza di telecamere utili in zona e lungo la via di fuga dei malviventi. Ancora da quantificare il bottino, stimato sui 10mila euro circa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba allo sportello automatico delle Poste: banditi scappano col malloppo, il colpo al postamat di Alberona

FoggiaToday è in caricamento