Bomba a San Nicandro Garganico: salta in aria distributore automatico di sigarette

L’esplosione in Corso Umberto I, indagano i carabinieri

I carabinieri di San Nicandro Garganico

Esplosione la scorsa notte in pieno centro a San Nicandro Garganico. Ignoti, intorno all’1.30, hanno fatto esplodere il distributore di sigarette di una tabaccheria di Corso Umberto I, provocando ingenti danni all’attività commerciale. Indagano i carabinieri del posto.

Queste il commento su FB di Matteo Vocale, segretario cittadino del PD: “Un abbraccio di vicinanza e solidarietà a Marco, giovane commerciante di San Nicandro Garganico, la cui attività ha subito, all'1:35 ca. della notte scorsa, l'ennesimo "giochetto esplosivo" di qualche balordo, che non solo non ci ha ricavato nulla ma ha provocato un danno notevole ad un'attività nata da poco. Non manchi mai il coraggio di andare avanti, perché è l'unica carta che può davvero salvarci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento