menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il postamat colpito

Il postamat colpito

Bomba al postamat di Biccari, tanta paura ma i malviventi fuggono a mani vuote

I banditi hanno fatto saltare in aria il postamat piazzando un ordigno rudimentale sulla tastiera, ma non sono riusciti a impossessarsi del denaro

Un boato nella notte ha ridestato nel sonno il comune di Biccari, sui Monti Dauni. Un assalto con esplosivo è stato messo a segno, la scorsa notte, ai danni dello sportello automatico dell'Ufficio Postale cittadino. 

Secondo quanto ricostruito, i banditi hanno fatto saltare in aria il postamat piazzando un ordigno rudimentale sulla tastiera; sventrato lo sportello automatico, ma i malviventi non sono riusciti a impossessarsi del denaro presente in cassa e sono fuggiti a mani vuote. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri che stanno analizzando i sistemi di videosorveglianza degli uffici postali e della zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'impianto di compostaggio di San Severo si farà: ha vinto Saitef, il Consiglio di Stato certifica il 'pasticcio' del Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento