Esplosione in viale Ofanto, piccolo ordigno contro negozio di tendaggi

E' successo poco dopo la mezzanotte: la deflagrazione non ha provocato grossi danni all'attività commerciale (lesionata la soglia di ingresso e deformata la saracinesca) ma ha gettato nel panico i residenti della zona

Immagine di repertorio

Un ordigno rudimentale, potente poco più di un grosso petardo, è stato fatto esplodere ieri sera, a Foggia, ai piedi di una attività commerciale che si occupa della vendita di tessuti e tendaggi in viale Ofanto, a circa un isolato dall’incrocio con via Vittime Civili. L’esplosione è avvenuta poco dopo la mezzanotte: fortunatamente, non ha provocato grossi danni all’attività commerciale (lesionata la soglia di ingresso e deformata la saracinesca) ma ha gettato nel panico i residenti della zona che hanno immediatamente allertato i soccorsi. Sul posto - insieme alle forze dell’ordine per i rilievi e le indagini del caso - una squadra dei vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia che ha bonificato e messo in sicurezza la zona. La deflagrazione non ha danneggiato le auto parcheggiate nelle immediate vicinanze del negozio colpito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte l'estate "strana" della Puglia: spiagge aperte da lunedì 25 maggio. Dal 1 luglio obbligo di apertura degli stabilimenti

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Tragico incidente stradale sulla 'Adriatica': morto operaio foggiano, il terribile schianto contro un albero

  • Coronavirus: zero contagi e zero morti in provincia di Foggia

  • "Chiudo la movida". Emiliano: "Sono pronto". E nella 'Spaccanapoli' di Foggia assembramenti senza mascherine

Torna su
FoggiaToday è in caricamento