Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Corso Aldo Moro

Ancora un boato a Cerignola: bomba esplode vicino a un negozio in centro

L'esplosione ha danneggiato la saracinesca e la porta di ingresso del negozio. L'episodio fa il paio con quello dello scorso 25 dicembre

Non è passata neppura una settimana dall'esplosione di una bomba carta davanti al panificio 'Profumo di Pane' di viale di Ponente, e la città di Cerignola deve fare i conti con un nuovo episodio di violenza. 

Nella notte, in Corso Aldo Moro, un ordigno è stato fatto esplodere nei pressi della saracinesca di 'Al 48', negozio di abbigliamento intimo. Il boato è stato avvertito da diversi residenti della zona.

Sul posto sono intervenuti subito i vigili del fuoco e le forze dell'ordine. L'esplosione ha danneggiato la saracinesca e i vetri delle porte di ingresso. 

Sul caso indaga la Polizia: non è chiaro il movente, ma in virtù dell'episodio di una settimana fa, l'ipotesi racket non è da escludere. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora un boato a Cerignola: bomba esplode vicino a un negozio in centro

FoggiaToday è in caricamento