Bomba carta alla Libreria StileLibero: due le ipotesi, sgarbo o bravata

Il titolare rivolge un appello agli utenti: "Venite a comprare un po' di libri, almeno pago i danni di questi nuovi simpatici amici"

I danni alla Libreria StileLibero

I botti di Capodanno non hanno risparmiato uno dei luoghi della cultura più in voga e apprezzati del capoluogo dauno. Ignoti, infatti, la notte tra il 31 dicembre e il primo gennaio, hanno fatto esplodere una bomba carta in viale Ofanto 293 e provocato danni piuttosto ingenti, ma ancora da quantificare, all’ingresso della Libreria StileLibero.

Sulla fan page di facebook, il  titolare della libreria ha pubblicato una gallery fotografica nominandola “Album sopravvissuto agli stronzi” e contemporaneamente rivolto un appello agli utenti: “Venite a comprare un po’ di libri, almeno pago i danni di questi nuovi simpatici amici”.

La polizia indaga per cercare di capire se sia trattato di una bravata o se invece i vandali abbiano colpito volutamente la libreria StileLibero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento