Bomba a 'Mondo Casa 3G': malviventi piazzano esplosivo sulla cassa continua (ma il furto fallisce)

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, ignoti hanno preso di mira la cassa continua dell'attività, piazzandoci sopra un ordigno rudimentale con l'intento di scardinare lo sportello e appropriarsi dell'incasso

Immagine di repertorio

Bomba, la scorsa notte, a San Severo, ai danni dell'attività 'Mondo Casa - 3G' in via Foggia, alla periferia della città.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, incaricati delle indagini del caso, ignoti hanno preso di mira la cassa continua dell'attività, piazzandoci sopra un ordigno rudimentale con l'intento di scardinare lo sportello e appropriarsi dell'incasso. La cassa però ha retto ed il furto con esplosivo è fallito. Il 'botto' però è stato fortissimo ed ha creato lievi danni agli infissi della struttura. Al vaglio dei militari la presenza di telecamere in zona utili al riconoscimento degli autori del tentato furto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento