Paura in via Guido Dorso: esplode bomba ai piedi della "Pizzeria Mia"

Erano da poco passate le 00.15 quando ignoti hanno fatto esplodere un ordigno, rudimentale ma dal discreto potere esplodente, ai piedi della saracinesca della attività. Sul posto vigili del fuoco e polizia

FOTO R. D'AGOSTINO

Ancora un boato a ridestare Foggia, ancora una bomba contro una attività commerciale della città. Nel mirino della criminalità, questa volta è finita la pizzeria “Pizzeria Mia” al civico 8 di via Guido Dorso, alla periferia della città. Erano da poco passate le 00.15 quando ignoti hanno fatto esplodere un ordigno, rudimentale ma dal discreto potere esplodente, ai piedi della saracinesca della attività: l’esplosione - udita distintamente in vari quartieri della città - ha divelto parte della saracinesca e ha mandato in frantumi l’insegna dell’attività.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, per bonificare e mettere in sicurezza l’intera zona è stato necessario l’intervento di una squadra dei vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia. Sul posto, per i rilievi e le indagini del caso gli agenti della Polizia di Stato. La deflagrazione ha gettato nel panico i residenti della zona, molti dei quali si sono riversati in zona; in tilt i sistemi di allarme di abitazioni ed autovetture parcheggiate nelle vicinanze. Al momento, si cerca di rintracciare il proprietario dell'attività per procedere alla stima dei danni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Coronavirus, quattro casi e tre decessi in Puglia. I positivi scendono sotto quota mille. Zero contagi e nessuna vittima in Capitanata

  • Sangue in strada, omicidio a Trinitapoli: 43enne freddato con tre colpi di arma da fuoco

  • Ingerisce una sostanza nociva, errore fatale a Monte Sant'Angelo: Donato Ciuffreda non ce l'ha fatta. "Un ragazzo buono"

  • Coronavirus: due casi in provincia di Foggia, solo quattro in tutta la Puglia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento