rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Cronaca Centro - Piazza Giordano / Via Nicola Parisi

Foggia, bomba in via Nicola Parisi: l'esplosione davanti a un panificio

Tanto spavento ma fortunatamente nessun ferito. All'interno dell'esercizio commerciale 'Il Mulino' c'erano dei fornai al lavoro per la preparazione del pane

Tanta paura ma fortunatamente nessun ferito a Foggia dove, al civico 106 di via Nicola Parisi, il panificio ‘Il Mulino’ è stato oggetto di un attentato dinamitardo che ha provocato ingenti danni ma nessun ferito. Il boato ha risvegliato gli abitanti del quartiere, scesi in strada per lo spavento.

L’esplosione provocata dalla bomba - un ordigno rudimentale tipo bomba carta - ha divelto la serranda dell’esercizio commerciale e danneggiato i locali interni dell'attività, al cui interno pare ci fossero alcuni fornai già al lavoro per la preparazione del pane: erano entrati da un ingresso secondario e, fortunatamente, non hanno riportato ferite.

Sul posto una squadra dei vigili del fuoco di Foggia e la polizia: i primi hanno spento le fiamme e messo in sicurezza la zona eseguendo tutti i rilievi necessari per valutare la stabilità delle abitazioni sovrastanti il locale compromesso; i secondi, invece, seguiranno le indagini del caso, cercando di capire la natura dell'attentato. 

Foggia, bomba a panificio in via Nicola Parisi: le foto di R. D'Agostino

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia, bomba in via Nicola Parisi: l'esplosione davanti a un panificio

FoggiaToday è in caricamento