Altra bomba nella notte a Foggia: l'esplosione in via Miranda, nel mirino della malavita un emporio

L'esplosione, la seconda in meno di 24 ore dopo la bomba da Esteticamente di via Lucera, intorno all'1.30 presso Emporio Asia di via Miranda

La bomba

Un muovo ordigno è stato piazzato nella notte a Foggia, questa volta in via Miranda. A pagarne le spese 'Asia', emporio cinese di abbigliamento, accessori, arredo, bricolage, detersivi, giocattoli, cosmetici e ferramenta. L'esplosione ha provocato danni alla saracinesca, che mostra i segni della deflagrazione, e divelto pezzi di cemento della struttura.

Aperti da cinque mesi: un furto e una bomba

Le immagini video dopo la bomba

Nell'ottobre scorso il negozio era stato oggetto di un furto. L'episodio fa il paio con l'esplosione avvenuta poco meno di 24 ore fa in via Lucera, quando un uomo incapucciato in sella a una bici, ha piazzato e fatto esplodere uno zaino-bomba ai piedi di Esteticamente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

  • Coronavirus, 8 casi in Puglia ma Capitanata senza vittime né contagi. I positivi scendono a 1222

  • Coronavirus, quattro casi e tre decessi in Puglia. I positivi scendono sotto quota mille. Zero contagi e nessuna vittima in Capitanata

  • Sangue in strada, omicidio a Trinitapoli: 43enne freddato con tre colpi di arma da fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento