Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca San Severo / Corso Vittorio Emanuele, 30

Bomba carta in corso Vittorio Emanuele: secondo attentato a stessa boutique

L'esplosione ha danneggiato la porta d'ingresso dell'attività commerciale e ha ridestato nel sonno i residenti della zona. Non è il primo attentato subito: un altro ordigno venne fatto esplodere nella notte tra il 17 ed il 18 giugno

Una bomba carta è stata fatta esplodere la scorsa notte, a San Severo, ai danni di un negozio di abbigliamento in corso Vittorio Emanuele. Ad essere colpito un negozio di abbigliamento al civico 30 di quella via. L’esplosione ha danneggiato la porta d’ingresso e la vetrina dell’attività commerciale e ha ridestato nel sonno i residenti della zona.

Il fatto è successo alle 3 della scorsa notte. Sul posto, per bonificare e mettere in sicurezza la zona è stato necessario l’intervento di una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento cittadino, al lavoro per circa due ore. L’onda d’urto della deflagrazione ha anche danneggiato alcune porte-finestre delle abitazioni vicine. Sul posto, per le indagini del caso, gli agenti del commissariato cittadino che verificheranno la presenza di telecamere in zona. Non è il primo attentato subito: un altro ordigno venne fatto esplodere ai danni della stessa attività commerciale nella notte tra il 17 ed il 18 giugno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba carta in corso Vittorio Emanuele: secondo attentato a stessa boutique

FoggiaToday è in caricamento