Bomba carta distrugge l'apecar di un muratore: l'atto intimidatorio a Cagnano Varano

Il mezzo era parcheggiato in via del Sale, quando è stato fatto esplodere il piccolo ordigno. La deflagrazione ha distrutto tutti i cristalli del mezzo. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri

Grave atto intimidatorio, a Cagnano Varano, dove una bomba carta o un grosso petardo è stato fatto esplodere ai danni di una Apecar di proprietà di un muratore con piccoli precedenti, di 59 anni.

Il fatto è successo nel corso della notte: secondo quanto accertato, il mezzo era parcheggiato in via del Sale, quando è stato fatto esplodere il piccolo ordigno. La deflagrazione è stata udita da alcuni residenti della zona ed ha distrutto tutti i cristalli del mezzo. Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri: ascoltato dai militari, la vittima dell’accaduto non ha saputo fornire indicazioni utili, né ritiene di avere nemici.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Ha una crisi e distrugge casa, sedato e portato in ospedale muore poco dopo: è giallo sulle cause del decesso

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

Torna su
FoggiaToday è in caricamento