Bomba carta distrugge l'apecar di un muratore: l'atto intimidatorio a Cagnano Varano

Il mezzo era parcheggiato in via del Sale, quando è stato fatto esplodere il piccolo ordigno. La deflagrazione ha distrutto tutti i cristalli del mezzo. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri

Grave atto intimidatorio, a Cagnano Varano, dove una bomba carta o un grosso petardo è stato fatto esplodere ai danni di una Apecar di proprietà di un muratore con piccoli precedenti, di 59 anni.

Il fatto è successo nel corso della notte: secondo quanto accertato, il mezzo era parcheggiato in via del Sale, quando è stato fatto esplodere il piccolo ordigno. La deflagrazione è stata udita da alcuni residenti della zona ed ha distrutto tutti i cristalli del mezzo. Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri: ascoltato dai militari, la vittima dell’accaduto non ha saputo fornire indicazioni utili, né ritiene di avere nemici.

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Alla scoperta dell'incantevole Lago di Lesina, il secondo più vasto dell'Italia meridionale

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato sulla SP 66: le telecamere riprendono la vittima mentre riempie la tanica di benzina con cui si è data fuoco

  • Incidente mortale tra San Severo e Apricena, violento scontro tra auto e tir: purtroppo c'è una vittima

  • Incidente mortale, scontro tra scooter e volante della polizia: muore portapizze. I testimoni: "Botto fortissimo"

  • Il mare della Puglia è il terzo più bello d'Italia: quello di Vieste, Mattinata, Tremiti e Monte premiato con 4 vele

  • Franco Landella è di nuovo sindaco di Foggia

  • Macabro ritrovamento lungo la Provinciale 66: auto in fiamme, dentro c'è un cadavere

Torna su
FoggiaToday è in caricamento