Bomba a Cagnano Varano: atto intimidatorio contro un negozio di mobili

La deflagrazione, udita in tutto il paese, ha scardinato la saracinesca dell'attività e ha danneggiato la vetrata. Sull'accaduto indagano i carabinieri

Immagine di repertorio

Una bomba carta è stata fatta esplodere, nella tarda serata di ieri, a Cagnano Varano. Il fatto è successo intorno alle 23.30, in corso Giannone: nel mirino dei malviventi è finita l'attività "L'arte del Mobile" Di Cataldo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La deflagrazione, udita nettamente nel paese, ha scardinato la saracinesca del negozio di mobili e ne ha danneggiato la vetrata. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che hanno ascoltato la vittima dell'atto intimidatorio, nota ai militari, che però non ha saputo fornire particolari elementi. Gli uomini dell'Arma stanno verificando la presenza di telecamere utili in zona; le indagini si muoveranno in .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Coronavirus: zero contagi e zero morti in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento