Cerignola, bar K2: 12enne beve la “bomba” e rischia il coma etilico

L'adolescente si è sentito male e si è accasciato al suolo. Rilevato un forte stato di ebbrezza alcolica. Deferito il proprietario del bar K2. Richiesto ed emesso il provvedimento di sospensione della licenza

Domenica sera un ragazzo di 12 anni si è recato al Bar K2 Centro di Cerignola e dopo aver bevuto la “bomba”, un letale mix di superalcolici, si è sentito male e si è accasciato al suolo.

Nel marasma generale della movida ofantina, l’adolescente è stato prontamente trasportato in ospedale da un’ambulanza accorsa poco dopo sul posto. In un primo momento si è temuto che il ragazzo potesse entrare in coma etilico, ma fortunatamente è stato rilevato un forte stato di ebbrezza alcolica.

Gli immediati accertamenti condotti dal personale del commissariato della città ofantina hanno consentito di accertare le responsabilità penali a carico del gestore del locale che aveva somministrato le bevande alcoliche al minore.

Lo stesso è stato deferito all’A. G. per il reato previsto dall’Art. 689 c.p. Contestualmente è stato richiesto ed emesso un provvedimento di sospensione della licenza ai sensi dell’Art 100 TULPS da parte del Questore di Foggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento