Esplosione nella notte: ladri-bombaroli fanno saltare bancomat in aria e scappano col bottino

E' accaduto poco prima dell'alba a Casalvecchio di Puglia, quando intorno alle 4.30, ignoti hanno fatto saltare in aria (non è ancora chiaro se tramite ordigno e gas acetilene) lo sportello automatico della filiale di via Fratelli Bandiera

I danni causati dall'esplosione

Salta in aria il bancomat della Banca Popolare di Bari, a Casalvecchio di Puglia. Gli istituti di credito sui Monti Dauni tornano nel mirino dei ladri-bombaroli. 

E' accaduto poco prima dell'alba, quando intorno alle 4.30, ignoti hanno fatto saltare in aria (non è ancora chiaro se tramite ordigno e gas acetilene) lo sportello automatico della filiale di via Fratelli Bandiera.

L'azione è durata una manciata di minuti: la deflagrazione ha squarciato la cassa del bancomat e i malviventi sono fuggiti con l'incasso (si stima circa 10mila euro, ma il bottino verrà quantificato nel dettaglio nelle prossime ore).

Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che stanno visualizzando le immagini delle telecamere situate in zona. Distrutto il bancomat, ingenti i danni causati alla filiale, soprattutto alla porta d'ingresso e agli arredi interni: ci vorranno giorni per ripristinare tutti i servizi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento