Salta in aria bancomat Bper ad Ordona, malviventi scappano lasciando 8mila euro in cassa

E' accaduto nella notte: non è chiaro se i ladri siano riusciti a consumare, almeno in parte, il furto oppure sono scappati a mani vuote. Sull'accaduto indagano i carabinieri che stanno visionando i filmati delle telecamere

Il bancomat distrutto dalla 'marmotta'

Assalto al bancomat della filiale BPer di Ordona, comune dei Cinque Reali Siti. Il fatto è successo poco prima delle tre, in via Irpinia, dove i malviventi hanno posizionato una "marmotta" esplosiva nella fessura dello sportello automatico.

La deflagrazione è stata potente ed ha svegliato l'intero paese. Pesantemente danneggiati i locali dell'istituto di credito: ci vorranno parecchi giorni per ripristinare gli ambienti. Il 'botto' ha richiamato immediatamente sul posto una pattuglia dei carabinieri in servizio di pattugliamento notturno, il cui arrivo ha messo in fuga i malviventi.

All'interno del bancomat, i militari hanno recuperato 8mila euro in contanti: non è chiaro quindi se i ladri siano riusciti a consumare, almeno in modo parziale, il furto oppure sono scappati a mani vuote. Il punto verrà sciolto non appena la banca fornirà la rendicontazione del denaro presente nella cassa del bancomat, al netto di prelievi e versamenti effettuati da avventori. Al vaglio degli inquirenti i filmati delle immagini delle telecamere a circuito chiuso della banca. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bper Ordona 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • Intenso nubifragio su Foggia: allagamenti e black out in città, chiuso il sottopasso di via Scillitani

  • Il mare agitato tiene 'in ostaggio' 7 persone (tra cui 3 bambini): militare di Amendola si tuffa in acqua e le salva: "Ho temuto anch'io"

  • Dal Lussemburgo alla Puglia per le ferie: 6 turisti positivi al Covid-19, erano partiti senza attendere i risultati del test

  • "Non posso 'chiudere' la Regione". Emiliano ai prefetti: "Regole ferree: dobbiamo convivere col virus"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento