Cronaca Via Alessandro Manzoni

Assaltano bancomat a Biccari e scappano: inseguiti dai carabinieri, si schiantano contro guardrail

Tre uomini a bordo di una Volvo avevano appena svaligiato la cassa del bancomat della BPB di Biccari. Intercettati dai carabinieri hanno terminato la loro corso contro il guardrail, ma sono riusciti a fuggire

L'auto dell'incidente

Assalto al bancomat della Banca Popolare Pugliese di Biccari: poco prima delle 4 della scorsa notte tre malviventi hanno piazzato un ordigno rudimentale presso il bancomat della filiale di via Manzoni facendolo saltare in aria e svuotandolo del contante, per poi darsi alla fuga di una vecchia Volvo V70.

Immediatamente la centrale operativa dei carabinieri ha allertato le pattuglie dipendenti: poco dopo, una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Foggia è riuscita ad intercettare il mezzo lungo la Statale 673 ingaggiando un serrato inseguimento durao alcuni chilometri, finché i fuggitivi non hanno perso il controllo del mezzo schiantandosi sul guardrail.

${mediaPreview,gallery:7746}

Nonostante ciò, i tre sono riusciti a dileguarsi attraverso i campi. A bordo dell'auto i militari hanno recuperato tutto il denaro rubato - circa 5000 euro - e l’intero kit utilizzato per l’assalto, costituito da arnesi da scasso vari, funi, tenaglie, torcia, chiavi inglesi, cacciaviti, piede di porco, e attrezzi metallici di costruzione artigianale denominati “marmotte”, lunghi circa un metro con all’estremità l'esplosivo.

L'armamentario recuperato dimostra come l’assalto al bancomat di Biccari fosse solo il primo di una serie di assalti che i tre  avevano intenzione di compiere nella nottata. Particolarmente allarmante il rinvenimento all’interno di un sacco di una quarantina di micidiali chiodi a sei punte, realizzati artigianalmente saldando tra loro tre spezzoni di tondini per armature, cui poi sono state rese acuminate le estremità, che i malfattori non hanno fatto in tempo a gettare sull’asfalto per fermare i carabinieri. Sono in corso indagini per individuare i responsabili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assaltano bancomat a Biccari e scappano: inseguiti dai carabinieri, si schiantano contro guardrail

FoggiaToday è in caricamento