Gli piazzano una bomba sotto casa e gli incendiano l'auto: doppia intimidazione per due 40enni

Mistero sul doppio atto intimidatorio messo a segno nella tarda serata di ieri, a Vico del Gargano. Vittima dell'accaduto, una coppia residente in via Sagrestano - 49 anni lui, 48 lei - con piccolissimi precedenti

Immagine di repertorio

Mistero sul doppio atto intimidatorio messo a segno nella tarda serata di ieri, a Vico del Gargano. Vittima dell'accaduto, una coppia residente in via Sagrestano - 49 anni lui, 48 lei - con piccolissimi precedenti.

Ignoti, intorno alle 22.30 circa di ieri, hanno prima posizionato una bomba carta ai piedi della porta d'ingresso dell'abitazione, a livello strada; poi hanno tentato di dare fuoco all'auto della coppia (una Fiat Punto) parcheggiata in strada. La deflagrazione è stata potente e ha spaventato l'intero quartiere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'esplosione ha provocato danni all'esterno dell'abitazione, ovvero agli stipiti della porta e alla soglia d'ingresso. Sull'accaduto sono in corso indagini ad ampio raggio dei carabinieri che stanno verificando la presenza di telecamere in zona. Ancora da individuare il movente dell'accaduto: al momento ogni pista resta aperta: da una vendetta per questioni personali ad un regolamento di conti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Omicidio a Cerignola: almeno 11 colpi d'arma da fuoco, così è stato ucciso Cataldo Cirulli detto 'Dino Str'ppen'

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • Coronavirus: aumentano i casi in Puglia, sono dieci di cui due in provincia di Foggia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento