Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Immacolata / Via Molfetta

Misure di vigilanza per la vittima della bomba di via Molfetta. E' caccia ai responsabili, indagini serrate per individuarli

E' quanto deciso durante una riunione indetta dal prefetto di Foggia, Raffaele Grassi, in seguito all'attentato dinamitardo messo a segno ieri sera, in via Molfetta, in danno dello studio del perito assicurativo Amedeo Matera

Massimo impegno da parte delle forze di polizia e adeguate misure di vigilanza nei confronti della vittima. E' quanto deciso in seguito all'attentato dinamitardo messo a segno ieri sera, in via Molfetta, in danno dello studio del perito assicurativo, Amedeo Matera.

Le misure sono state decise all'esito della riunione di coordinamento tecnico delle forze di polizia, convocato e presieduto dal prefetto di Foggia, Raffaele Grassi. "Il prefetto, d'intesa con il questore e  i comandanti provinciali dell'Arma dei carabinieri e della guardia di finanza, ha disposto adeguate misure di vigilanza nei confronti della vittima del reato", si legge nella nota della prefettura. "Sull'episodio procedono con il massimo impegno le attività investigative per l'individuazione dei responsabili".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misure di vigilanza per la vittima della bomba di via Molfetta. E' caccia ai responsabili, indagini serrate per individuarli

FoggiaToday è in caricamento