Cronaca

A 'Casa Sollievo' aumentano i pazienti Covid: sono 175, diciannove nella terapia intensiva "già satura"

Nel dettaglio, 154 pazienti sono in trattamento nei reparti di area Covid: 115 in Malattie Infettive, 20 in Pneumologia e 19 in terapia intensiva. Altri 6 sono in altri reparti e 15 sono in pronto soccorso (12 in area Obi) in attesa di ricovero

Immagine di repertorio

Aumenta, con una costanza preoccupante, il numero dei pazienti Covid presenti nei reparti di ‘Casa Sollievo della Sofferenza’, di San Giovanni Rotondo. Alla data di oggi, lunedì 23 novembre, si contano ben 175 degenti (mentre altri 3 sono in attesa di essere sottoposti a tampone).

Entrando nel dettaglio dei ricoveri, 154 pazienti sono in trattamento nei reparti di area Covid: 115 sono in Malattie Infettive, 20 in Pneumologia e 19 in terapia intensiva. Un dato, quest’ultimo, particolarmente preoccupate: si tratta ben 6 persone in più rispetto al monitoraggio scorsa settimana e 5 in più rispetto ai posti letto disponibili.

Una saturazione prevista dal direttore generale di Casa Sollievo, Michele Giuliani, che pochi giorni fa lanciava l’allarme a FoggiaToday: “Siamo al limite”. Altri 6 pazienti, inoltre, sono degenti in altri reparti e 15 sono in pronto soccorso in attesa di ricovero (12 sono nell’area Obi – osservazione breve intensa).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A 'Casa Sollievo' aumentano i pazienti Covid: sono 175, diciannove nella terapia intensiva "già satura"

FoggiaToday è in caricamento