Boato a Foggia e in provincia: è un aereo che ha rotto il muro del suono

Il forte rumore è stato avvertito anche a San Severo, Torremaggiore, San Giovanni Rotondo, San Marco in Lamis, Orta Nova, Cerignola, Mattinata, Stornara, Stornarella, Ascoli Satriano Lucera e Manfredonia.

Non è la prima volta e probabilmente non sarà nemmeno l’ultima. Intorno alle 16.20 un aereo ha superato la barriera del suono provocando un boato fortissimo avvertito in tutti i quartieri di Foggia e in molti comuni della provincia.

Il forte rumore è stato avvertito qualche minuto dopo anche a San Severo, Torremaggiore, San Paolo di Civitate, San Giovanni Rotondo, San Marco in Lamis, Deliceto, Orta Nova, Cerignola, Mattinata, Stornara, Stornarella, Ascoli Satriano, Rignano Garganico, Castelluccio dei Sauri, Lucera e Manfredonia.

Tanti i foggiani che hanno preso d'assalto i social manifestando il loro spavento. Finestre, lampadari, oggetti e mobili han tremato tutti. La preoccupazione è stata condivisa dappertutto. Si è temuto il peggio, ma fortunatamente si è trattato dell'ennesimo caso di un aereo che ha infranto il muro del suono. Tre i casi nel 2015, due nel 2014 e uno nel 2013.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale, auto esce fuori strada e si schianta contro un albero: muore 44enne

  • Matteo non ce l'ha fatta, si è spento ieri sera a 40 anni: addio al consigliere comunale e coordinatore dei Fratelli d'Italia

  • Terremoti, la Capitanata zona a rischio. Gargano fu devastato da uno tsunami. "A Foggia due edifici su tre non sono a norma"

  • Grave incidente stradale sulla Statale 16: tenta inversione a 'U' e prende in pieno un'auto, 4 feriti

  • Grave incidente stradale in A14: sei feriti in tre tamponamenti, grave un uomo di Manfredonia

  • Si torna a sparare a Manfredonia: agguato (fallito) in zona Asi, nel mirino il fratello del boss Miucci

Torna su
FoggiaToday è in caricamento