Cronaca Centro - Cattedrale / Via della Repubblica

Dipendente bancario positivo al Covid-19: chiusa la sede centrale Bnl di Foggia, al via la sanificazione

La comunicazione alla clientela della filiale di via della Repubblica: "Attivate tutte le azioni necessarie per garantire la massima sicurezza delle persone coinvolte, in coerenza con le indicazioni delle strutture sanitarie competenti e del medico aziendale"

La comunicazione affissa

Dipendente bancario positivo al Covid-19, chiusa sede centrale Bnl di via della Repubblica, a Foggia. 

La comunicazione agli utenti è affissa all'ingresso: "In data 15 marzo 2020 abbiamo appreso la positività a Covid-19 di un dipendente di Bnl, con sede abituale di lavoro in via della Repubblica numero 18 a Foggia. Bnl ha attivato prontamente il protocollo di intervento previsto dal proprio comitato di crisi e tutte le procedure in conformità con quanto previsto dalle autorità competenti", si legge.

"Sono state attivate tutte le azioni necessarie per garantire la massima sicurezza delle persone coinvolte, in coerenza con le indicazioni delle strutture sanitarie competenti e del medico aziendale. La sede è chiusa per poter completare l’operazione di sanificazione straordinaria previste. Ci scusiamo con i clienti per il disagio, si comunicherà quanto prima la riapertura della sede. È sempre possibile contattarci tramite canali diretti o tramite numero 06060. Per le operazioni di cassa urgenti e non differibili invitiamo la clientela recarsi presso l’agenzia Bnl sita in San Severo e Barletta”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dipendente bancario positivo al Covid-19: chiusa la sede centrale Bnl di Foggia, al via la sanificazione

FoggiaToday è in caricamento