Ricettazione e riciclaggio di auto, blitz in un capannone di Stornara: tre arresti

Individuato un capannone all'interno del quale sono state rinvenute varie parti di auto, tra cui motori, sportelli, pneumatici, oltre che svariati attrezzi che normalmente si utilizzano per lo smontaggio e per il taglio delle autovetture

Immagine di repertorio

Ricettazione e riciclaggio di autovetture, giro di vite nel basso Tavoliere. Solo negli ultimi tre mesi, infatti, i carabinieri ofantini hanno portato a termine varie operazione che hanno consentito il recupero di decine di tir, furgoni, autovetture, motori, parti di auto, tutte provento di furto, per cui sono state arrestate circa 15 persone.

L’ultima operazione, condotta dai militari della stazione di Stornara, è della scorsa notte: durante i consueti servizi perlustrativi in aperta campagna, i militari hanno notato, tra la fitta vegetazione, una Ford Mondeo, risultata rubata nello stesso giorno, a Foggia. Da un’ispezione più accurata dei luoghi, i militari hanno individuato un capannone all’interno del quale sono state rinvenute varie parti di auto, tra cui motori, sportelli, pneumatici, oltre che svariati attrezzi che normalmente si utilizzano per lo smontaggio e per il taglio delle autovetture, di certa provenienza delittuosa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A quel punto, i militari hanno deciso di effettuare un servizio di osservazione che, durato per tutta la notte, ha permesso di individuare tre soggetti che, subito prima dell’alba, si stavano per mettere alla guida dell’autovettura rubata. Proprio in quel momento i militari sono intervenuti riuscendo a bloccare i tre: si tratta del 40enne Vincenzo Iovine, del 44enne Potito Menniello e del 22enne Luigi Campese, tutti cerignolani. I tre sono stati sottoposti a fermo per il reato di ricettazione e sottoposti agli arresti domiciliari. L’autovettura è stata riconsegnata al proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento