Lucera, sequestrato impianto di compostaggio della Bio Ecoagrim

Presunte violazioni nella gestione dei rifiuti e nel funzionamento dell'impianto. Sarebbero stati trattati rifiuti illeciti provenienti dalla Campania e utilizzata una discarica abusiva

Impianto di compostaggio Bio Ecoagrim

I carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Bari, sotto la direzione della Direzione distrettuale antimafia, in collaborazione con la Procura della Repubblica di Lucera hanno proceduto al sequestro dell'impianto di compostaggio della cittadina federiciana a causa di presunte violazioni nella gestione dei rifiuti e anche nel suo funzionamento.

Le ipotesi sono quelle di reati di tipo ambientale. E’ stata comunque concessa una proroga per smaltire la materia prima disponibile. Sarebbero stati trattati illecitamente ingenti quantitativi di rifiuti, anche provenienti dalla Campania, utilizzando, tra l'altro, una discarica abusiva.

Esattamente un anno fa l’impianto fu sottoposto a sequestro preventivo e l’allora amministratore della società fu deferito in stato di libertà poiché ritenuto responsabile di gestione illecita di rifiuti.

Ingenti quantità di rifiuti speciali, anche provenienti dalla Campania, erano stati trattati come indifferenziati in assenza di un accordo extraregionale. La ditta aveva realizzato su un'area adiacente lavori di sbancamento e una discarica abusiva di rifiuti.

In quell'occasione furono constatate emissioni non autorizzate e getto pericoloso di cose per aver immesso in atmosfera in modo illecito esalazioni maleodoranti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento