Cronaca Biccari

Biccari, libere le altre due maestre accusate di maltrattamenti nei confronti degli alunni

Lucia Saldarelli e Marianna Bimbo sono però state interdette dai pubblici uffici per sei mesi

Anche Lucia Saldarelli di anni 54 e Marianna Bimbo, insegnante di sostegno di anni 41, accusate di maltrattamenti ai danni di alcuni alunni di Biccari, hanno ottenuto la revoca degli arresti domiciliari con la sostituzione dell'interdizione dai pubblici uffici. Lo ha deciso il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Foggia.

Per le due maestre è stata stabilita l’interdizione dai pubblici uffici per sei mesi. Così come è avvenuto per le altre due insegnanti, anche in questo caso sarebbe stata decisiva la mobilitazione pubblica e le testimonianze di ex alunni e genitori che frequentano la scuola, oltre che del sindaco Gianfilippo Mignogna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biccari, libere le altre due maestre accusate di maltrattamenti nei confronti degli alunni
FoggiaToday è in caricamento