menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bandiera di Arcigay a Palazzo di Città

Bandiera di Arcigay a Palazzo di Città

Le bandiere di Arcigay sventolano al Comune e alla Provincia

Il 17 maggio nel corso della Giornata Mondiale contro l'omofobia previsto un Flash Mob in Piazza Cesare Battisti e l'incontro al "Tolleranza Zero" con Ivan Cotroneo di "Mine Vaganti"

Da questa mattina sulle facciate del Comune di Foggia e della Provincia sventolano le bandiere di Arcigay. Arcigay provincia di foggia-2

Nella settimana della Giornata Mondiale contro l’Omofobia, Pepe e Mongelli hanno accettato la proposta del movimento, lanciando un segnale forte alla comunità foggiana, il cui sforzo, ora, dovrà essere quello di decodificare senza pregiudizi i colori della rivendicazione; quelli della bandiera arcobaleno, simbolo del movimento di liberazione omosessuale,  che sventolò per la prima volta a San Francisco nella marcia del Gay Pride del 25 giugno1978.

GIORNATA MONDIALE CONTRO L'OMOFOBIA

“Le persone dovrebbero essere fiere di ciò che sono, la diversità sessuale è un dono e non una vergogna, l’orientamento sessuale e l’identità di genere sono innati e/o non possono essere alterati intenzionalmente”.  

Restano questi i tre punti che caratterizzano l’orgoglio gay e che verranno ribaditi il 17 maggio per le strade del capoluogo dauno.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Compro 3mila dosi del vaccino Sputnik con la mia indennità"

Attualità

L'impianto di compostaggio di San Severo si farà: ha vinto Saitef, il Consiglio di Stato certifica il 'pasticcio' del Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento