Banda del buco in azione in via Isonzo: telefonata al 113 fa sfumare furto a 'Casa Phone'

Il fatto è successo intorno alle 3 della scorsa notte. Ignoti avevano praticato un foro in una parete per introdursi nell'attività commerciale e razziare la merce in vendita

Immagine di repertorio

Si rivede la 'banda del buco', a Foggia. Ma questa volta il furto è sfumato grazie ad una segnalazione anonima giunta al 113. Il fatto è avvenuto intorno alle 3 della scorsa notte, quando ignoti hanno preso di mira l'attività commerciale 'Casa Phone', in via Isonzo, al quartiere ferrovia. 

All'arrivo della polizia, i ladri avevano praticato un foro di circa 40 cm in una parete che divide l'androne di un condomio dal negozio di telefonia. I rumori provocati dalla banda, però, hanno messo in allarme alcuni residenti della zona, che hanno allertato la sala operativa della questura, che ha inviato immediatamente una pattuglia sul posto. Sul posto, gli agenti della Sezione Volanti che hanno messo in fuga i malfattori, fuggiti a mani vuote.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Ha una crisi e distrugge casa, sedato e portato in ospedale muore poco dopo: è giallo sulle cause del decesso

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

Torna su
FoggiaToday è in caricamento