Tragedia a Orsara di Puglia, a 9 anni muore soffocato per un tragico incidente domestico

Il bambino potrebbe essere morto mentre giocava con un sacco di quelli utilizzati per conservare materiale di scarto della molitura delle olive: il laccio si sarebbe improvvisamente stretto al collo togliendogli il respiro

Immagine di repertorio

Tragico incidente domestico, questo pomeriggio, ad Orsara di Puglia, dove un bambino di 9 anni è morto soffocato all’interno di un garage annesso all'abitazione di famiglia, nelle campagne del paese dei Monti Dauni.

La vicenda è ancora da ricostruire nel dettaglio: secondo quanto fino ad ora accertato, il bambino potrebbe (il condizionale è d’obbligo) essere morto mentre giocava con un sacco di quelli utilizzati per conservare i materiali di scarto della lavorazione delle olive. Per una mossa repentina del bambino o per una caduta accidentale, lo stesso è rimasto soffocato a causa del laccio che si è stretto al collo.

Sul posto, i carabinieri della Compagnia di Foggia e la scientifica per i rilievi del caso. I militari stanno ascoltando i familiari del bambino per cercare di ricostruire gli attimi precedenti la tragedia. A fare la tragica scoperta è stato il fratello della vittima, di 5 anni più grande. 

Sul posto anche una ambulanza del 118, i cui operatori non hanno potuto fare altro che constatare la morte del bambino. Sul posto, insieme al medico legale, il sostituto procuratore Alessio Marangelli, che coordinerà le indagini.

Lutto cittadino per i funerali del piccolo Michele

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    La scherma foggiana si fa sentire agli Europei: la sanseverese Gaia Pia Carella è medaglia di bronzo

  • Politica

    "Io in campo per costruire insieme a voi la Foggia dei diritti"

  • Cronaca

    Dea non ce l'ha fatta: la bimba foggiana affetta da una rarissima malattia si è spenta a soli 4 anni

  • Cronaca

    Rubata e ritrovata carbonizzata l'auto di un dipendente di Sanitaservice: "Ennesima intimidazione"

I più letti della settimana

  • Angelica, la studentessa bullizzata "perché femminista e di sinistra". Odio, "puttana" e svastiche. In 52 dicono "Basta!"

  • Paura sulla strada per San Giovanni Rotondo: commando armato assalta e rapina furgone carico di sigarette

  • 'Garganoland', oltre 1500 posti di lavoro e 115 milioni di euro: fermo il mega parco che fa sognare la Capitanata

  • Tifosi foggiani aggrediti a Padova: ferito 22enne, ultrà gli rubano anche la sciarpa e allo stadio parte il coro: "Teron Teron"

  • Scazzottata tra leghisti sul candidato sindaco: a San Severo finisce in rissa, ad avere la peggio Calvo

  • Oss, manca poco al "concorsone": 30 (+3) quesiti in 45 minuti, prevista anche una "nursery" per le neomamme

Torna su
FoggiaToday è in caricamento