menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Baby gang in via Arpi, scassinano distributori ma si trovano a tu per tu con la polizia: tre sono minorenni (uno scappa)

E' accaduto in via Arpi. Identificati dalla polizia, il comportamento dei quattro (uno solo maggiorenne) è al vaglio dell’Autorità Giudiziaria. Le famiglie dei ragazzi coinvolti rischiano di dovere risarcire i danni prodotti

Scassinano distributori automatici per rubare bibite e merendine. Nei guai cinque giovanissimi (uno solo maggiorenne, un altro in fase di identificazione).

È accaduto a Foggia, in pieno centro storico: poco dopo la mezzanotte, due equipaggi  delle 'Volanti' sono intervenute in via Arpi a seguito di segnalazione di furto ai danni di un distributore automatico di alimenti e bevande. Poco prima, il sistema di videosorveglianza dell’esercizio commerciale aveva ripreso alcuni ragazzi che armeggiavano sulle 'macchinette' per sottrarre bibite e vivande.

Giunti sul posto, i poliziotti hanno individuato quattro ragazzi, di cui uno soltanto appena maggiorenne. Una quinta persona è riuscita sfuggire al controllo, abbandonando a terra, durante la corsa, alcune merendine. Uno dei minorenni controllati è stato trovato in possesso di tre involucri contenenti hashish.

Dai primi accertamenti è risultato, che uno dei ragazzi fermati si era reso già protagonista di un episodio analogo, ai danni dello stesso esercizio commerciale, durante le passate vacanze natalizie. Il comportamento dei quattro giovani, adesso, è al vaglio dell’Autorità Giudiziaria. Le famiglie dei ragazzi rischiano di dovere risarcire i danni prodotti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento