I vandali deturpano anche la memoria: danneggiata la stele in villa Comunale

Il monumento dedicato alla memoria di Padre Odorico Tempesta è stata danneggiata dai vandali. Non è la prima volta che i monumenti della villa vengono colpiti

Ancora un atto vandalico a Foggia. Nel mirino dei balordi, è finito di nuovo uno dei monumenti presenti all'interno della villa comunale. Nella notte la stele dedicata a Padre Odorico Tempesta, installata all'ingresso della villa dal gruppo 'Gli amici della domenica', è stata danneggiata. 

Non si tratta del primo episodio. Nella notte di Capodanno di due anni fa, ignoti fecero esplodere un petardo che danneggiò l'altra stele dedicata al dottore Diego De Mita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Testimonianza choc, la compagna del 38enne ucciso: "E' stato il bambino". Giornalista costretto a cancellare immagini

Torna su
FoggiaToday è in caricamento