rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Atto vandalico contro Amodeo, danneggiata l'auto del promotore della Moldaunia. Landella: "Gesto vigliacco"

A fare l'amara scoperta è stato lo stesso candidato nella lista 'Idea-Moldaunia' al consiglio Comunale di Foggia, che ha trovato i vetri del parabrezza anteriore e posteriore in frantumi. Il coordinatore Albanese: "Ci auguriamo non ci siano collegamenti con le elezioni"

Atto vandalico contro Gennaro Amodeo. La denuncia arriva da Lino Albanese, coordinatore cittadino di Idea-Moldania, lista che vede candidato - a sostegno di Franco Landella sindaco - anche il promotore del referendum per la costituzione della Moldaunia, la cui auto è stata danneggiata da ignoti.

L'amara scoperta è avvenuta stamattina: "Quando ha lasciato la propria abitazione per prendere l'auto, ha trovato i vetri del parabrezza posteriore e anteriore in frantumi. Il mezzo era griffato con il simbolo della lista in cui è candidato Amodeo che in questi giorni è impegnato pubblicamente nello spiegare il perché della necessità del referendum per la Moldaunia", racconta Albanese che poi conclude: "Ci auguriamo che non l'atto vandalico non abbia alcun collegamento con le elezioni comunali di Foggia in cui Gennaro Amodeo è candidato". 

“Al promotore del progetto Moldaunia, Gennaro Amodeo, esprimo la mia più completa solidarietà per l'atto vandalico che ha colpito la sua autovettura. Un gesto vigliacco ed inqualificabile, i cui autori, sono certo, saranno presto individuati.
La mia speranza è che questo atto non sia legato all'impegno del movimento Moldaunia in questa tornata elettorale amministrativa. Sono sicuro che Gennaro Amodeo non si lascerà intimorire da queste azioni e continuerà con ancor maggiore determinazione nella sua attività”, ha commentato il sindaco di Foggia Franco Landella

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atto vandalico contro Amodeo, danneggiata l'auto del promotore della Moldaunia. Landella: "Gesto vigliacco"

FoggiaToday è in caricamento