Quarto atto intimidatorio ai danni di Dino Marino: presa di mira l'auto della moglie

Ignoti hanno "bucato" le gomme dell'auto della moglie del Consigliere comunale PD, parcheggiata nei pressi della loro abitazione. "Non credo che cambierò la mia azione: toccato con mano la presenza dello Stato, non mi sento solo"

Dino Marino

Quarto atto intimidatorio ai danni della famiglia del consigliere comunale PD di San Severo, Dino Marino. Dopo aver trovato due pistole (poi risultate giocattolo) posizionate sotto la sua autovettura, aver ricevuto una telefonata minatoria e aver subito l'incendio della propria autovettura, ignoti hanno "bucato" le gomme dell'auto della moglie di Marino, parcheggiata nei pressi della loro abitazione.

Parla Dino Marino: "Secondo attentato in 25 giorni" | VIDEO

Ennesimo episodio, questo, cristallizzato ancora in una denuncia presentata ai carabinieri della cittadina dell'Alto Tavoliere. "Domani mattina alle 9,30 sono stato invitato dal Prefetto a partecipare al tavolo del Coordinamento provinciale delle forze di polizia, invito questo, che ho ricevuto dal sindaco di San Severo", spiega Marino. "Naturalmente anche domani segnalerò i fatti politici che hanno contraddistinto il mio agire visto il ruolo istituzionale che ricopro, tuttavia non esprimo e non esprimerò mai opinioni e attendo con fiducia che le forze dell'ordine svolgono con determinazione e celermente le indagini per scoprire gli autori delle intimidazioni che si sono susseguite in questo ultimo periodo. Vedremo cosa succederà - conclude - tuttavia sono tranquillo e non credo che cambierò la mia azione per questi atti intimidatori. Ho toccato con mano la presenza dello Stato, per cui non mi sento minimamente solo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento