Cronaca Centro - Cattedrale / Piazza Mercato

In Piazza Mercato si rifanno vivi i vandali: distrutti cestini portarifiuti in pietra

Distrutti due cestini portarifiuti in pietra. Giuseppe Croce della Pro Loco: “Usate le telecamere e sanzionate i responsabili”

Sconcertante, davvero sconcertante quanto accaduto in Piazza Mercato. La location che ha ospitato ‘Libando, viaggiare mangiando’, è finita ancora una volta nel mirino dei vandali. Nemmeno i contenitori dei rifiuti in pietra hanno resistito all’inciviltà che purtroppo in quell’area di tanto in tanto si manifesta.

Tra panchine divelte e deturpate, in passato di episodi spiacevoli se ne sono visti a iosa. L’ultimo, prima della distruzione di due portarifiuti in pietra della scorsa notte, risale al Natale scorso, quando gli organizzatori della sagra delle pettole furono insultati e minacciati, stand e gazebo svaligiati e distrutti.

Sulla sua pagina Facebook, il presidente della Pro Loco, Giuseppe Croce, vittima di quell’increscioso episodio, commenta così l’accaduto: “Penso sia giunto il momento di punire i responsabili di questi atti vandalici che giorno dopo giorno deturpano la nostra città. Ci sono le telecamere di sorveglianza in quella piazza, sarebbe il caso di usarle e di sanzionare i responsabili”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Piazza Mercato si rifanno vivi i vandali: distrutti cestini portarifiuti in pietra

FoggiaToday è in caricamento