Raffica di atti vandalici, pugno durissimo a Vieste: ragazzini terribili individuati e multati anche per assembramento

Pugno di ferro dell'amministrazione comunale e delle forze dell'ordine. Il gruppo, identificato all'anfiteatro Carlo Nobile, è stato multato e denunciato anche per aver contravvenuto al divieto di assembramento

Sarebbero gli autori di diversi atti vandalici, turbando la quiete pubblica, i minorenni identificati nell'anfiteatro Carlo Nobile del Cinema Adriatico di Vieste. Sono una ventina.

L'amministrazione comunale e le forze dell'ordine hanno scelto il pugno di ferro contro il dilagante fenomeno del vandalismo giovanile.

I ragazzi sono stati individuati nelle prima operazione congiunta di polizia locale, carabinieri e personale dell’ufficio Servizi Sociali del Comune di Vieste.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati riaffidati ai genitori ma, per alcuni di loro, si sta ipotizzando, attraverso i Servizi Sociali del Comune, azioni più dure con la segnalazione al Tribunale dei minori. Il gruppo è stato multato e denunciato anche per aver contravvenuto al divieto di assembramento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento