La polizia al "Pacinotti": vandalizzata un'aula, la verita nei filmati della sorveglianza

E' accaduto due notti fa, in un’aula dell’istituto in via Natola, a Foggia: devastata e messa a soqquadro un'aula dell'istituto. Sul posto la scientifica per i rilievi

Immagine di repertorio

Bravata degli studenti o raid vandalico? La differenza tra le due cose, questa volta, è davvero minima. E a far chiarezza al riguardo ci penserà la polizia. Stiamo parlando di quanto accaduto due notti fa, all’interno di un’aula dell’istituto Pacinotti, in via Natola a Foggia, dove ieri mattina è stato richiesto l’intervento degli agenti della Sezione Volanti.

Un’aula dell’istituto - la I C, posta al piano terra - è stata completamente devastata e messa a soqquadro, con i banchi accatastati dietro la porta ad impedirne l’ingresso. Il fatto è stato scoperto ieri mattina, poco dopo le 8, ad inizio giornata scolastica. Sul posto, il dirigente scolastico, i collaboratori d’istituto e la docente in servizio, una professoressa di Scienze. Ascoltati dalla polizia tutti gli studenti della classe, sul posto, anche la scientifica per i rilievi del caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA REPLICA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

Da una prima ricognizione dei luoghi, la classe vandalizzata affaccia su un cortile interno dell’istituto, ma porte e finestre non sembrano riportare evidenti segni di effrazione o scasso. La polizia sta visionando i filmati delle telecamere, alla ricerca di indizi utili. L’istituto scolastico in questione, infatti, è dotato di allarme sonoro (che però non è scattato al momento dell’intrusione) e impianto di videosorveglianza attivo. Indagini in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento