Cronaca

Tifosi danneggiano autobus dell’Ataf: mezzi fermi e danni alla collettività

Ataf denuncia atti vandalici a due dei quattro autobus utilizzati per garantire il servizio allo stato. Pesanti danneggiamenti e mezzi fermi per un po’

In occasione della gara tra Foggia e Casertana, due dei quattro autobus richiesti dalla Questura sono stati bersaglio di atti vandalici da parte dei tifosi. E’ quanto denuncia l’Ataf, che sottolinea come l’azienda abbia dovuto sopprimere quattro linee del servizio pomeridiano al fine di garantire il servizio per lo stadio: “Il danno provocato graverà in parte su Ataf SpA per l’aspetto economico ma anche sull’utenza in quanto i mezzi dovranno restare fermi, a causa dei pesanti danneggiamenti subiti, prima di poter procedere alla reimmissione  in servizio”

L’azienda avverte: “Se questi gesti sconsiderati continueranno a verificarsi, a nulla serviranno i sacrifici e gli sforzi compiuti da Ataf SpA che, seppure tra tante difficoltà, continua a mantenere l’impegno di garantire un servizio di trasporto pubblico adeguato alle aspettative della collettività”:

E poi conclude: “Auspichiamo che, come da tempo ha richiesto, per il futuro sia possibile richiedere anche agli altri gestori del trasporto pubblico la messa a disposizione dei propri mezzi, al fine di non far gravare esclusivamente su Ataf SpA l’onere di detto servizio”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tifosi danneggiano autobus dell’Ataf: mezzi fermi e danni alla collettività

FoggiaToday è in caricamento