Al via la 'Fase 2', Ataf si riorganizza per la sicurezza degli utenti: distanziatori alle fermate, posti a sedere limitati e sanificazioni

Poche semplici regole previste da Ataf per la ‘fase 2’ di gestione dell’emergenza Covid 19. La Salandra: "In breve tempo, abbiamo predisposto quanto previsto dai provvedimenti del Governo per continuare a svolgere in sicurezza un servizio che non abbiamo mai interrotto”

A bordo degli autobus

Distanziatori alle fermate, posti a sedere limitati, mascherine, sanificazione costante dei mezzi, sicurezza per gli operatori di esercizio: poche semplici regole previste da Ataf Spa da oggi, lunedì 4 maggio, per la ‘fase 2’ di gestione dell’emergenza Covid 19.

“Ataf si fa trovare pronta a questa nuova fase. - spiega il presidente Giandonato La Salandra – In breve tempo, abbiamo predisposto quanto previsto dagli ultimi provvedimenti del Governo nazionale per continuare a svolgere in sicurezza un servizio che non abbiamo mai interrotto”. L’azienda, infatti, ha predisposto tutte le misure atte a garantire la sicurezza anche in questo inizio ripresa: sui bus, alle fermate e presso la biglietteria sono stati realizzati degli spazi che garantiscano il rispetto delle distanze tra gli utenti.

A bordo degli autobus urbani, in particolare, sono contrassegnati in maniera chiara i posti non utilizzabili. La salita a bordo è consentita esclusivamente ai possessori del titolo di viaggio che indossano i dispositivi di sicurezza (mascherine). Anche gli autisti sono tutelati da misure di distanza: a loro non ci si può avvicinare.

A bordo si sale esclusivamente dalla porta centrale, che sarà aperta soltanto dopo che i passeggeri avranno completato la discesa dalla porta posteriore. Al terminal, ai capolinea e alle fermate sono presenti dei distanziatori a terra, così come presso la biglietteria, dove l'accesso è consentito ad un massimo di 5 utenti per volta, che potranno attendere il proprio turno all'interno rispettando gli indicatori di distanza, le entrate e le uscite dall'area.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine Ataf spiega: “Per garantire la sicurezza dei cittadini, che è la nostra priorità, l'accesso ai mezzi è garantito fino a 10 passeggeri e, qualora il bus fosse saturo oppure si presentassero assembramenti alle fermate, il mezzo è autorizzato a non fermarsi”. Gli autobus sono quotidianamente soggetti a procedure di igienizzazione e sanificazione, secondo la normativa vigente.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Regionali Puglia: i risultati in diretta

  • Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

  • Foggia fa il botto di consiglieri regionali: ecco i nomi dei 'Magnifici 10' che rappresenteranno la Capitanata in Puglia

  • Chi potrebbe andare a Bari: ok Piemontese e Tutolo. Incertezza nel centrodestra, in bilico anche Rosa Barone

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento