31enne assolto e scarcerato: era stato arrestato con l'accusa di aver estorto denaro agli anziani genitori

L'arresto risale al dicembre scorso, a San Severo. Questa mattina la celebrazione del processo. Il giudice ha accolto la tesi difensiva e ha disposto l’immediata liberazione dell’imputato, detenuto agli arresti domiciliari fuori San Severo

Immagine di repertorio

Assolto e scarcerato 'figlio violento': era accusato di aver estorto pià volte denaro agli anziani genitori minacciando loro anche con un coltello.

I fatti risalgono al dicembre scorso, quando venne arrestato un 31enne di San Severo. Le indagini erano scaturite dalle denunce dei genitori, esasperati dalle continue richieste di soldi da parte del figlio.

Quest'oggi si è celebrato il processo a carico dell'uomo. Il difensore dell’imputato, l’avvocato Giuseppe Casale, ha insistito per l’assoluzione sostenendo che "i fatti non erano punibili per il contesto in cui si erano svolti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pubblico ministero invece aveva concluso per la condanna a due anni di reclusione. Il giudice ha accolto la tesi difensiva e ha disposto l’immediata liberazione dell’imputato, detenuto agli arresti domiciliari fuori San Severo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento