Rapine a mano armata a Foggia: assolto ventenne, accusato di due colpi

Accusato di due rapine a mano armata, Alex Lo Iacono, difeso dagli avvocati Andrea D’Ambrosio e Pierpaolo Losito, è stato assolto per non aver commesso il fatto

Questa mattina la Terza Sezione penale della Corte D'Appello di Bari ha assolto Alex Lo Iacono per non aver commesso le rapine a mano armata presso l’Antica Tabaccheria Scelsi e il supermercato ‘Punto Sma’ di via Lucera, compiute a marzo e ad aprile nel 2013. Il ragazzo classe 1994 di Desenzano del Garda - difeso dagli avvocati Andrea D’Ambrosio e Pierpaolo Losito -  era stato condannato in primo grado alla pena di due anni e dieci mesi di reclusione.

ARRESTI E VIDEO BABY GANG SPECIALIZZATA IN RAPINE

La corte D'Appello, dopo aver acquisito il fascicolo riguardante il processo e sentite le argomentazioni illustrate nelle arringhe difensive  dagli avvocati Andrea D'Ambrosio e Pierpaolo Losito, ha pronunciato sentenza di assoluzione per non aver commesso il fatto nei confronti del ragazzo, stravolgendo così la sentenza di primo grado emessa dal Tribunale di Foggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

  • Attimi di terrore sulla A16: conflitto a fuoco tra polizia e ladri all'altezza di Candela

  • Coronavirus, l'infezione circola in 53 comuni foggiani: salgono a otto le 'zone rosse'. Covid-free nove comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento