Cronaca

L'associazione 'Mario Frasca' ricorda il maresciallo Di Gennaro: un riconoscimento per chi è morto servendo lo Stato

Durante il concerto per i caduti nelle missioni di pace, l'Associazione Onlus Mario Frasca ha consegnato una targa, ritirata dal padre e dalla compagna di Di Gennaro

La consegna della targa (Foto Armando Morelli)

In occasione del concerto in onore dei caduti nelle Missioni di pace all'estero, tenutosi al Teatro G. Verdi di San Severo lo scorso 18 novembre, c'è stato spazio anche per onorare la memoria del maresciallo Vincenzo Carlo Di Gennaro, ucciso in un agguato a Cagnano Varano il 13 aprile scorso.

Cagnano non dimentica: ecco il 'PalaDiGennaro'

L'Associazione Onlus Mario Frasca ha infatti consegnato una targa, ritirata dal padre e dalla compagna di Di Gennaro. "Per noi è stato doveroso omaggiare il maresciallo Di Gennaro, un eroe caduto mentre serviva lo Stato", ha dichiarato Vincenzo Frasca, che ha ribadito l'impegno della sua associazione affinché sia riconosciuta la più alta onorificenza ai caduti nelle missioni di pace. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'associazione 'Mario Frasca' ricorda il maresciallo Di Gennaro: un riconoscimento per chi è morto servendo lo Stato

FoggiaToday è in caricamento