Cronaca

Assenteisti al Comune di Foggia: lo sciopero dei penalisti fa slittare (di nuovo) l'udienza

Ancora un rinvio per il processo dei cosiddetti "furbetti" del cartellino del Comune di Foggia. L'udienza - prevista oggi, 25 maggio, a seguito di un precedente rinvio - è stata rimandata al prossimo 29 giugno

Ancora un nulla di fatto, ancora un rinvio per il processo dei cosiddetti "furbetti" del cartellino del Comune di Foggia. L'udienza - prevista oggi, 25 maggio, a seguito di un precedente rinvio - è stata rimandata al prossimo 29 giugno per via di uno sciopero nazionale degli avvocati penalisti, in programma dal 22 al 25 maggio (compreso).

VIDEO: Timbra per i colleghi e controlla 'presunta' videocamera

Tra gli indagati, 23 ex dipendenti del Comune di Foggia (tutti accusati a vario titolo di truffa aggravata per assenteismo), tutti in servizio presso la sede del Servizio Attività Economiche e Protezione Civile in via Sant'Alfonso Maria De' Liguori. 

Ad incastrare loro, numerosi filmati raccolti nell'ambito delle indagini dei carabinieri e culminate nel blitz del maggio 2016: dalle immagini emerge come gli stessi avessero rodato un meccanismo con una turnazione regolare per coprirsi a vicenda, timbrando ciascuno i badge marcatempo dei colleghi. La prima udienza del processo era stata fissata il 6 aprile 2017. Siamo al terzo rinvio.

Assenteisti, aveva ragione Moffa: dalla denuncia di Mainiero smascherati i furbetti

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assenteisti al Comune di Foggia: lo sciopero dei penalisti fa slittare (di nuovo) l'udienza

FoggiaToday è in caricamento