Sabato, 19 Giugno 2021

"Mi hanno fatto di tutto". La battaglia di Matteo Ciavarella a Le Iene: "Io punito per aver denunciato l'assenteismo dei dipendenti"

"Stavo sempre a fare i turni dei miei colleghi che non c'erano, facevo h24". Da quando viene assunto a tempo indeterminato come custode per un ente pubblico, Matteo Ciavarella si sarebbe trovato sommerso di lavoro per coprire anche i turni dei colleghi, racconta a Gaetano Pecoraro. Quando lo denuncia alla Guardia di Finanza, scopre che 10 di loro durante l'orario di lavoro farebbero tutt'altro. Da allora per lui il clima sarebbe diventato molto pesante

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

"Mi hanno fatto di tutto". La battaglia di Matteo Ciavarella a Le Iene: "Io punito per aver denunciato l'assenteismo dei dipendenti"

FoggiaToday è in caricamento