Follia al quartiere Texas di San Severo: decine di persone in strada, 'batterie' (non autorizzate) e maxi assembramento

Al vaglio della polizia, i filmati delle telecamere presenti in zona e quelli amatoriali girati da avventori. Oltre alle violazioni delle norme anti Covid, si profilano quelle al Testo unico delle leggi sulla pubblica sicurezza

Due grosse ‘batterie’ di fuochi, una sessantina di persone lungo le serie pirotecniche e l’interno quartiere - anziani e bambini compresi - ad assistere alla scena. E’, in breve, quanto accaduto ieri sera, a San Severo, nel quartiere cosiddetto ‘Texas’, dove si è registrato un secondo assembramento dopo quello di domenica scorsa.

Il sindaco: "Rischio contagio spaventoso"

Secondo quanto accertato, intorno alle 20 di ieri, è stata registrata l’accensione non autorizzata di due ‘batterie’ (sequenze di fuochi pirotecnici a diversa intensità), di quelle che tradizionalmente accompagnano i festeggiamenti per la Madonna del Soccorso.

Almeno una sessantina di persone impegnate lungo le batterie e oltre un centinaio ad assistere allo ‘spettacolo’, che fortunatamente non ha causato feriti né danni a cose o persone.

Si tratta di una iniziativa non autorizzata e slegata da quelle organizzate per la tradizionale Festa del Soccorso, in ossequio alla normativa antiCovid. Sul posto, nell’immediatezza dei fatti, sono intervenute due pattuglie della polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Agli uomini del commissariato, il compito di ricostruire l’accaduto e individuare artefici e partecipanti, richiamando ciascuno alle proprie responsabilità. Al vaglio della polizia, quindi i filmati delle telecamere presenti in zona e quelli amatoriali girati da avventori. Oltre alle violazioni alle norme per il contenimento del Covid19, si profilano quelle al Testo unico delle leggi sulla pubblica sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento