menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Follia al quartiere Texas di San Severo: decine di persone in strada, 'batterie' (non autorizzate) e maxi assembramento

Al vaglio della polizia, i filmati delle telecamere presenti in zona e quelli amatoriali girati da avventori. Oltre alle violazioni delle norme anti Covid, si profilano quelle al Testo unico delle leggi sulla pubblica sicurezza

Due grosse ‘batterie’ di fuochi, una sessantina di persone lungo le serie pirotecniche e l’interno quartiere - anziani e bambini compresi - ad assistere alla scena. E’, in breve, quanto accaduto ieri sera, a San Severo, nel quartiere cosiddetto ‘Texas’, dove si è registrato un secondo assembramento dopo quello di domenica scorsa.

Il sindaco: "Rischio contagio spaventoso"

Secondo quanto accertato, intorno alle 20 di ieri, è stata registrata l’accensione non autorizzata di due ‘batterie’ (sequenze di fuochi pirotecnici a diversa intensità), di quelle che tradizionalmente accompagnano i festeggiamenti per la Madonna del Soccorso.

Almeno una sessantina di persone impegnate lungo le batterie e oltre un centinaio ad assistere allo ‘spettacolo’, che fortunatamente non ha causato feriti né danni a cose o persone.

Si tratta di una iniziativa non autorizzata e slegata da quelle organizzate per la tradizionale Festa del Soccorso, in ossequio alla normativa antiCovid. Sul posto, nell’immediatezza dei fatti, sono intervenute due pattuglie della polizia.

Agli uomini del commissariato, il compito di ricostruire l’accaduto e individuare artefici e partecipanti, richiamando ciascuno alle proprie responsabilità. Al vaglio della polizia, quindi i filmati delle telecamere presenti in zona e quelli amatoriali girati da avventori. Oltre alle violazioni alle norme per il contenimento del Covid19, si profilano quelle al Testo unico delle leggi sulla pubblica sicurezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il "Fiasco" della campagna vaccinale, il caso Puglia nell'analisi del Financial Times: "Il 98% degli ultrasettantenni ancora senza dose"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento