Banditi in azione nelle campagne di Cerignola: posizionano auto sui binari e bloccano treno

Preso di mira un treno merci proveniente da Bari assaltato a 4 km circa dalla stazione di Cerignola Campagna. La circolazione è rimasta bloccata per un paio d'ore e molti treni hanno accumulato sensibili ritardi

Immagine di repertorio

Dalle strade ad alta percorrenza alla tratta ferrata: la criminalità di Cerignola si sposta sui binari per tentare un “assalto alla diligenza”, prendendo di mira un treno merci proveniente da Bari e assaltato a 4 km circa dalla stazione di Cerignola Campagna, nell’agro ofantino.

Il fatto è successo intorno alle 22 di ieri, quando i malviventi hanno posizionato un’auto sui binari - una Ford Fiesta risultata rubata negli scorsi giorni a Manfredonia - e successivamente data alle fiamme. I dispositivi di sicurezza di Trenitalia hanno immediatamente imposto lo stop forzato alla circolazione, inviando alert a tutti i treni in transito lungo la tratta Cerignola - Foggia con una tolleranza di alcuni chilometri.

Tra questi, vi era anche un treno merci proveniente da Bari, finito evidentemente nel mirino dei rapinatori e che fino a quel momento non aveva effettuato alcuna sosta. I malviventi hanno forzato gli ultimi vagoni del convoglio, riuscendone ad aprire solo due che però sono risultati vuoti. Dalle prime informazioni raccolte, pare che il treno trasportasse, in alcuni vagoni, pannelli solari, ma che gli ultimi due fossero vuoti dalla fonte. Immediato l’intervento degli agenti della polizia ferroviaria e dei carabinieri.

La Polfer ha avviato le indagini del caso e sta verificando i documenti di trasporto della merce per una ricognizione generale. Purtroppo, la zona in cui è avvenuto l’assalto - in aperta campagna - non è dotata di sistemi di videosorveglianza. La circolazione dei treni è rimasta bloccata per un paio d’ore e molti treni in transito sulla tratta hanno accumulato sensibili ritardi, fino 90 minuti. Bloccati dall’azione criminale, nel complesso, sette treni passeggeri (Regionali, Frecce e Intercity) e cinque treni merci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un’azione di questo tipo - organizzata, mirata e rapida - prevede il coinvolgimento di una banda composta da almeno 10 uomini e una pianificazione meticolosa calcolata sui tempi di percorrenza dei convogli. Un caso eclatante, che segue di pochi giorni l’assalto ad un autobus della “Marozzi” diretto a Roma, fermato lungo la Statale 16, in agro di Cerignola da una banda che, armi in pugno, han rapinato alcuni passeggeri.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento